Cassatella di Agira De.Co.

Carrello




Il carrello è vuoto.

   

You are here: Home San Filippo d'Agira San Filippo oltre Agira Culto di San Filippo oltre i confini di Agira
Decrease font size  Default font size  Increase font size 
Culto di San Filippo oltre i confini di Agira Stampa E-mail

Il culto di San Filippo non è presente solo ad Agira, luogo dove egli svolse in modo predominante il suo mandato e dove morì e venne sepolto, ma anche in altri paesi del meridione d'Italia, dove è venerato come patrono e compatrono. In questi paesi non è facile stabilire le origini del culto che viene rintracciato o nella sosta del santo in quel determinato territorio durante il viaggio che lo porta da Roma ad Agira, oppure nella presenza di conventi e monaci basiliani che, spostatisi da Agira verso il meridione d'Italia, avevano recato con se delle reliquie ed avevano diffuso tale culto.
Tra i paesi della Sicilia, che onorano San Filippo con il titolo di patrono vanno menzionati Aci San Filippo e Calatabiano nella provincia di Catania, Piazza Armerina nella provincia di Enna. I paesi del messinese che venerano San Filippo e ne celebrano la festa in maggio con caratteristiche spesso simili sono: Faro Superiore, Limina, Mongiuffi, Melia, Roccafiorita, Rodi-Milici.
Fuori dalla Sicilia paesi come Favelloni, frazione di Cessaniti, in provincia di Catanzaro, Pellaro in provincia di Reggio Calabria e Laurito nel salernitano tributano un culto particolare a San Filippo, dopo che esso fu introdotto dai monaci basiliani.
Anche nell'isola di Malta San Filippo ha dei devoti, una chiesa e una cittadina di cui è il santo patrono. Żebbuġ, denominata un tempo Rohan, venera San Filippo come patrono dopo che un ricco catanese devoto del santo e qui abitante vi aveva edificato una chiesa in suo onore. La festa in onore di San Filippo viene celebrata la seconda domenica di giugno, mentre il 12 maggio si fa memoria del santo solo nella liturgia. Il simulacro di San Filippo è costituito da una grande statua bronzea che lo rappresenta a figura intera con abiti di rito bizantino e con la croce nella mano sinistra mentre la destra si alza a benedire.
Da Żebbuġ nel corso degli anni sono giunti ad Agira durante la festa in onore del Santo, che si celebra ad agosto, numerosi pellegrini per venerare San Filippo nel luogo dove visse, morì e fu sepolto.
Sulla comune devozione a San Filippo il 10 maggio 1997, nel piazzale antistante la chiesa Abbazia, fu solennemente sancito il gemellaggio tra Agira e Żebbuġ.

 
Banner
Pancetta di Agira
Pancetta di Agira
€13,00



Prosciutto crudo di Agira
Prosciutto crudo di Agira
€24,00



Salame al pistacchio agirino
Salame al pistacchio agirino
€18,00



Cassatelle di Agira, valigetta
Cassatelle di Agira, valigetta
€14,40



Salsiccia di Agira
Salsiccia di Agira
€18,00



Sondaggi

Outlet Factory Village di Agira - Farà da traino per l'economia?
 

Italian (Italy)English (United Kingdom)

Hotel, Alberghi, B&B ad Agira

Facebook Connect Login Box

I'm sorry myApi login is currently not compatible with Internet Explorer. Download Chrome, that's what all the cool kids are using

Connect with facebook

Facebook Connect

Hi , login or create a new account below

Login

Register

If you already have an account with this website login with your existing user name and password to enable Facebook Connect. From now on you'll be able to use our one click login system with your facebook credentials instead of your current user and password

Alternativley to create a new account using details from your Facebook profile enter your desired user name and password below. These are the details you can use to log into this website if you ever decide to delete your facebook account.

Forgot your password? - Forgot your username?

Calendario degli eventi di Agira

<<  Novembre 2017  >>
 L  M  M  G  V  S  D 
    1  2  3  4  5
  6  7  8  9101112
13141516171819
20212223242526
27282930   

Chi e' online

 5 visitatori online